Stampa a Sublimazione, o Inkjet (digitale)?

16 luglio 2011 >

E' corretto sostenere che la stampa Inkjet è più economica di quella Termica? Perchè i professionisti della duplicazione dovrebbero considerare l'opportunità di stampare utilizzando il ri-trasferimento termico, invece del  getto d'inchiostro?
Di seguito, una sintesi delle circostanze che rendono la stampa a sublimazione, per ri-trasferimento termico, fortemente preferibile a quella Inkjet.

  1. QUALITA' DELL'IMMAGINE
    Solo il processo di stampa per ri-trasferimento termico consente di ottenere risultati foto-realistici, decisamente superiori anche a quelli conseguibili attraverso processi di replicazione industriale.

    STAMPANTI INKJET:
    La qualità media ottenibile NON E' MAI OTTIMA e dipende fortemente da quella dei dischi impiegati 

    STAMPANTI A SUBLIMAZIONE DI COLORE PER RI-TRASFERIMENTO TERMICO
    ECCELLENTE, clonativa, superiore a quella ottenibile attraverso processo industriale

  2. QUANTITA'/ QUALITA'/ COSTANZA/ RIPETIBILITA'
    La stampanti inkjet producono risultati discontinui, in relazione alla label stampata, alla quantità di inchiostro consumato ed a quello rimanente nelle cartucce/serbatoi del dispositivo.Con le stampanti a ri-trasferimento termico, invece, la qualità ottenibile è sempre la migliore, qualsiasi sia il soggetto da stampare. Il costo copia è noto. Infatti, ogni ribbon consente di stampare certamente 500 copie, qualsiasi sia il soggetto della label. Ogni disco sarà clone del precedente e del successivo.

    STAMPANTI INKJET:
    NON RIPETIBILE - INCOSTANTE

    STAMPANTI A SUBLIMAZIONE DI COLORE PER RI-TRASFERIMENTO TERMICO:
    RIPETIBILE COSTANTE

  3. TEMPO DI ASCIUGATURA
    I media stampati a getto d'inchiostro (Inkjet) saranno realmente asciutti in pochi minuti. Tuttavia, sui bordi perimetrali esterni ed interni di tutti i dischi printable Inkjet rimarrà dell'inchiostro liquido, che causerà il degrado del disco, macchiandolo per via della manipolazione da confezionamento ed  utilizzo. I media stampati per ri-trasferimento termico sono istantaneamente asciutti. La tecnologia impiegata non necessità di tempo d'asciugatura.

    STAMPANTI INKJET:
    VARIABILE. Durante la fase di asciugatura il disco può facilmente sporcarsi 

    STAMPANTI A SUBLIMAZIONE DI COLORE PER RI-TRASFERIMENTO TERMICO:
    Asciugatura ISTANTANEA

  4. INDELEBILITA' E RESISTENZA
    Le stampe Inkjet, solubili in acqua, soffriranno l'umidità, gli agenti atmsferici, si graffierano con molta facilità, sbiadiranno, si macchieranno, invecchieranno velocemente.Le stampe per ri-trasferimento termico, invece, non subiranno alcun deterioramento. Completamente impermeabili, resisteranno al graffio, all'abrasione, all'invecchiamento UV.Le stampe Inkjet, solubili in acqua, soffriranno l'umidità, gli agenti atmsferici, si graffierano con molta facilità, sbiadiranno, si macchieranno, invecchieranno velocemente.Le stampe per ri-trasferimento termico, invece, non subiranno alcun deterioramento. Completamente impermeabili, resisteranno al graffio, all'abrasione, all'invecchiamento UV.

    STAMPANTI INKJET:
    NON sono impermeabili e resistenti ai graffi

    STAMPANTI A SUBLIMAZIONE DI COLORE PER RI-TRASFERIMENTO TERMICO:
    Sono impermeabili e resistenti ai graffi

  5. STAMPA DA BORDO A BORDO
    Le stampanti Inkjet non sono in grado di effettuare correttamente la stampa sul bordo perimetrale dei dischi, in ragione del fatto che i supporti ottimizzati per il getto d'inchiostro non possono assorbire inchistro in queste zone. Se applicato, non asciugherebbe, imbrattando, se sfiorato (disco, custodia, oggetti a contatto, la mano dell'utilizzatore,...).

    STAMPANTI INKJET:
    NON può stampare fino al bordo dei dischi  

    STAMPANTI A SUBLIMAZIONE DI COLORE PER RI-TRASFERIMENTO TERMICO:
    PUO' stampare i dischi senza alcuna limitazione, fino al bordo


     
  • TEAC
  • Sony DADC